Il ferro mancante 

 Homepage   Chi siamo   Contatto   Numeri dei maya   Site Map   deutsch schweiz austria   

lo sgretolamento di una vecchia cultura

Un'analisi alternativa di Pierluigi Peruzzi, agosto 2011


La perdita del ferro

frederik catherwood 1840 maya cultura grafico immagine

Immagini di Palenque in Messico di Frederik Catherwood, ca. 1840  

In questa mia teoria non voglio smentire una vecchissima cultura preistorica di altissima civilizzazione. Che poi questa cultura si sia chiamata Atlantide, Lemuria, Mu o come anche sia, non è oggetto della presente teoria. Vorrei invece analizzare la fonte di queste vecchie culture ed il loro degeneramento. La mia analisi alternativa lascia via di proposito tutti i nomi delle persone storiche. Dopotutto sono soltanto dei piccoli ingranaggi nel grande sistema di una singola cultura e sono stati proprio loro a lasciar degenerare la propria cultura.

frederik catherwood 1840

Dapprima vorrei supporre la perdita di una civilizzazione

Presumiamo che una catastrofe naturale oppure una guerra atomica elimini circa il 98% della popolazione mondiale.

Che cosa sarebbero le conseguenze culturali o sociali?

Di certo si può presumere che l'industria e l'economia non sarebbero più in grado di esercitare le loro attività. Nuovi aerei, automobili o computer non si potrebbero più produrre. La restante popolazione del 2% "consumerebbe" quello che c'è ancora. Ciò significherebbe che i mezzi tecnici ancora funzionanti sopravviverebbero ancora per 50 - 100 anni e poi non ci sarebbero più. Invece sarebbe differente per tutti i metalli, materiali, stoffe, immagini, riviste, mobili ed altro ciarpame. Questi potrebbero essere utilizzabili ancora per 200 - 500 anni. Dopodiché però la ruggine, gli insetti, i batteri e bachi li avrebbero mangiati ed eliminati definitivamente. Ciò che resterebbe sono le pietre. Queste rimarranno per un'eternità come testimoni storici degli eventi di allora.

Un esempio del degeneramento di un'alta civiltà: Machu Picchu (Matchu Pitchu)

A Machu Picchu si può vedere ottimamente i 3 periodi di storia decadente. mentre la base degli edifici è composta di grandi pietre su misura esatta, sopra, nel terzo strato, sembra che ci siano stati gli amatoriali a fare i muratori.

machu picchu gebäude
Free Fotos di Machu Picchu di OceansArt.us

Un altro esempio della medesima città

machu picchu tor
Free Fotos di Machu Picchu di OceansArt.us


Di come sia avvenuto veramente questo degeneramento tecnico lo mostrano le seguenti immagini di Sacred Valley (Peru). Questi edifici di pietra durissima possono essere stati fatti soltanto con l'ausilio di utensili metallici. Ma dato che ne gli Inca e neanche i Maya nel medioevo possedevano ne metallo e ne ruote si può presumere fortemente che qui ci sia stato un declino tecnico.

sacred valley città


Free Fotos di Sacred Valley di OceansArt.us

sacred valley fondamento

La lapide di Palenque

Come altro esempio si può citare la lapide di Palenque. Questo sarcofago di pietra durissima (altrimenti si spaccherebbe in due causa delle sue 6 tonnellate) è stato certamente formato con scalpelli metallici. Ma pure questo si trovava in fondo all'edificio. Insomma là, nella parte più vecchia.



Lo sbarco degli spagnoli

Quando arrivarono gli spagnoli i Maya hanno lasciato a migliaia le loro città e si sono messi volontariamente ai servizi degli spagnoli. La maggior parte ha anche immediatamente lasciato cadere la vecchia religione e si è convertita al cristianesimo, benché gli spagnoli siano stati chiaramente in minorità. Gli spagnoli non si sono dovuti dare neanche la pena di andare a cercare le città disabitate per poi distruggerle.

Ma cosa avevano di meglio gli spagnoli dei Maya?
Avevano una religione più umana, il metallo, la ruota ed un alfabeto più servibile. Inoltre, se lasciamo da parte l'inquisizione, gli spagnoli avevano un sistema giudiziario più giusto.



Conclusione

Dopo che i Maya ed Inca avevano consumato tutto il loro metallo, la loro cultura si è fermata ed ha fatto persino 2 passi indietro. Questo si intravede molto bene a Machu Picchu.

In altre parole vi vorrei domandare: Ma da dove venivano gli utensili metallici per scolpire le pietre ai principi di queste vecchissime culture?


Una risposta è sicuramente sbagliata: "I Maya non conoscevano il metallo."
La risposta giusta dovrebbe essere: "I Maya non conoscevano "più" il metallo."
Ma la parolina "più" significa dover accettare una cultura più elevata di quella dei Maya. E questa esistente prima di loro.

Pure le risposte: "Oggi non si sa ancora." oppure "Attualmente ci si sta studiando sopra." sono menzogne necessarie agli studiosi, perché le pietre scolpite "parlano" chiaro e tondo.


Copyright (c) 2011.08 Pierluigi Peruzzi (È permesso copiare, criticare, divulgare e linkare, ma non è permesso mutare.)