La fantasia borderline

L'infinità dello spazio

Come tutti sappiamo - e finché non può essere smentito - lo spazio è infinito. Con questo intendo lo spazio dell'universo in cui ci troviamo. Ma se lo spazio è infinito, perché non dovrebbe esserci un altro universo completamente diverso da qualche parte nell'infinito dello spazio? Con questo intendo un universo soggetto ad altre leggi fisiche e matematiche.

Non bisogna inoltre dimenticare che se lo spazio è soggetto alle stesse leggi matematiche e fisiche più e più volte, allora probabilmente abbiamo un creatore (Dio) o l'universo è "limitato". In ogni caso, le regole della probabilità non sarebbero più corrette. Nel seguito vi mostrerò figurativamente alcuni esempi fantasiosi di ciò che intendo all'incirca.


Il nostro universo

Nel nostro universo si applicano sempre le stesse leggi matematiche e fisiche. Per esempio 1x1=1 e 4+4=8. Anche la costante gravitazionale (6.673 x 10-11m3/kg s2) è sempre la stessa.

Perché le stesse leggi matematiche devono prevalere in altri settori dell'infinito? Perché non possono essere differenti altrove? Se c'è un Dio, allora avrebbe potuto creare universi diversi. Perché no? Chi può averglielo vietato? Se non c'è Dio, allora i diversi universi sono anche molto bene possibili. Secondo i calcoli di probabilità addirittura certi.

Altri universi

Un'immagine per illustrare meglio l'illimitata capacità di pensare:

Sotto: Una delle leggi fisiche del nostro universo. Il piccolo pianeta ruota attorno al suo sole più grande. Entrambi i corpi celesti sono sferici. Ciò è dovuto alla gravità dei singoli corpi celesti.

universen



Sotto: Un esempio fantasioso di un altro universo. Il grande corpo celeste orbita intorno al pianeta molto più leggero. Entrambi i corpi celesti sono a forma di cubo...

universo borderline


Perché no? Immaginate quanto può essere grande l'infinito dello spazio. Allora perché non devono essere sorti universi completamente diversi?

Infine voglio sottolineare che non intendo universi paralleli, ma universi "visibili" nel nostro spazio. Se questi poi esistono davvero...